Privacy

GDPR - Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati).

Gentile utente, l’Università degli Studi degli Studi di Sassari sta provvedendo ad aggiornare le informative sul trattamento dei dati personali ai sensi del nuovo Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) e del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003 e s.m.i)

Per questa ragione ti informiamo che le informative pubblicate di seguito sono da considerarsi integrate delle seguenti informazioni:

  • laddove nel testo sia presente un riferimento al regolamento generale 95/46/CE tale richiamo è da considerarsi abrogato.
  • Il Titolare del trattamento è l’Università degli Studi di Sassari nella persona del rappresentante legale, il Magnifico Rettore, i cui dati di contatto sono
    PEC: protocollo@pec.uniss.it
    Email: rettore@uniss.it

In conformità al GDPR l’Ateneo ha provveduto a nominare il Responsabile della protezione dei dati (DPO) nella persona del Dott. Pietro Leoni, i cui dati di contatto sono:
PEC: protocollo@pec.uniss.it
Email: dpo@uniss.it

Informative e privacy

Attraverso la navigazione nel sito web dell’ateneo e dei servizi web connessi a partire dall’indirizzo

www.uniss.it

l’Università degli Studi di Sassari può acquisire dati personali ed effettuare trattamento di dati relativi a persone identificate o identificabili.

I dati sono trattati in conformità al GDPR - Regolamento (UE) 2016/67, al Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo n. 196/2003 e s.m.i.) e normativa connessa.

Le informative sono riferite esclusivamente al sito dell’Università e non a siti/servizi web raggiungibili attraverso link contenuti nel sito dell’ateneo.

Diritti dell’interessato

La persona fisica cui si riferiscono i dati personali, in quanto interessato, ha il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003).

L’interessato, può esercitare i diritti previsti dagli art. 13 e seguenti del GDPR domandando al Titolare del trattamento, per esempio: l'accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi; la limitazione del trattamento che lo riguardano; di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.

L’interessato ha inoltre il diritto di:

  • Revocare il consenso in qualsiasi momento senza tuttavia pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. In tal caso, non saranno raccolti ulteriori dati che lo riguardano, ferma restando l'utilizzazione di quelli eventualmente già raccolti per determinare, senza alterarli, i risultati della ricerca o di quelli che, in origine o a seguito di trattamento, non siano riconducibili a una persona identificata o identificabile.
  • Proporre reclamo a un'autorità di controllo:  Autorità Garante della Protezione dei Dati Personali.

Organigramma privacy - responsabili (interni) del trattamento dei dati

In base al Decreto Rettorale Rep. 2015/2012 Prot. n. 22326 del 19 luglio 2012 sono Responsabili (interni) del Trattamento dei Dati personali nominati ai sensi dell'art. 29 del Codice privacy:

A) Per ciò che attiene le Strutture amministrative afferenti alla Tecno-Struttura Amministrazione Centrale:

  • Il Dirigente Responsabile dei Sistemi Informativi di Ateneo, per quanto attiene il trattamento dei dati in formato elettronico
  • I Dirigenti, ciascuno relativamente alle attività e ai dati trattati dagli uffici di loro specifica competenza

B) Per ciò che attiene le Strutture didattiche, di ricerca, di coordinamento e di servizio:

  • I Direttori dei Dipartimenti
  • I Presidenti delle Strutture di Raccordo
  • I Presidenti dei Corsi di laurea
  • I Direttori delle Scuole di Specializzazione
  • Ciascuno relativamente ai dati trattati dalle rispettive Strutture.

C) Il Rettore per ciò che attiene i dati trattati dalla sua Segreteria

Nella sezione Modulistica sono disponibili i modelli di interesse per i Responsabili.