Facciata Università di Sassari, particolare scritta Università

Efficienza energetica: Uniss al top per i finanziamenti

Venerdì, 11 Maggio 2018

L'efficienza energetica diventerà parte sempre più integrante della vita dell'Università di Sassari, visto il successo ottenuto nell'ambito del Bando regionale "Interventi di efficientamento energetico negli edifici pubblici e di realizzazione di micro reti nelle strutture pubbliche nella Regione Sardegna" (POR FESR Sardegna 2014/2020 – Asse prioritario IV “Energia sostenibile e qualità della vita” – Azioni 4.1.1. e 4.3.1.)

L'Università di Sassari, prima in graduatoria con il massimo del punteggio fra i 52 enti finanziati, riceverà complessivamente quasi 5 milioni di euro (di cui circa un milione e mezzo a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale 2014-2010).

Grazie a questo finanziamento, l'Università di Sassari potrà installare sistemi di gestione intelligente degli edifici BMS (Building Management Systems), riqualificare sistemi illuminazione con tecnologia LED, collocare a regime impianti fotovoltaici per produrre autonomamente energia elettrica, implementare un sistema di mobilità elettrica per la comunità universitaria. E' un ulteriore passo avanti nella direzione del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale, temi che un ente pubblico non può ignorare e che l'Università di Sassari ha fatto propri.